Il beat elettronico dei Kraftwerk ispira Jo No Fui

Era una band degli anni Settanta e uno dei componenti, il chitarrista Emil Schult, ha ispirato la collezione autunno-inverno 2013/14 di Jo No Fui. Scoprite perché...

Eleganza cool, lusso disinvolto, classici rivisitati… il titolo “The Model” della collezione fall-winter 2013 firmata Jo No Fui va a ritmo di musica elettronica ed Emil Schult, chitarrista e grafico della band Kraftwerk, ne è l’ispirazione. I suoi pattern iconici animarono le copertine dei dischi della band negli anni Settanta, oggi, per Jo No Fui, sono preziose fonti d’ispirazione.

Jo No Fui autunno-inverno 13/14

Jo No Fui autunno-inverno 13/14

Jo No Fui autunno-inverno 13/14

Pelle, tanta pelle lavorata a patchwork, in color block o in vernice; zip dorate che come ritornello ossessivo corrono sulle longuette, sulle felpe e sui combat pants dando vita a tasconi tridimensionali dal sapore biker. Pelle, ma anche pelo… capo principe di collezione il maxi montone di vernice craquele indossato sopra la classica pencil skirt e il top prezioso.

Per la sera abiti lunghi sopra la caviglia, jumpsuit fluide in cady di seta double, teeshirt e top open back, tutti pezzi dall’allure minimal che ci piace tanto. E.M.

NEWS MODA SULLA TUA MAIL

Jo No Fui autunno-inverno 13/14

Jo No Fui autunno-inverno 13/14

Jo No Fui autunno-inverno 13/14

Commenti

comments