NGM Italia torna in pista con il Motomondiale 2013

Dopo l'inizio di stagione per la Formula 1, il 7 aprile tocca alla MotoGP. Per il secondo anno consecutivo NGM Italia torna come Title Sponsor del Team Forward Racing.

Al via il 7 aprile la stagione del Motomondiale con il MotoGP del Qatar. Per il secondo anno consecutivo, NGM Italia sarà Title Sponsor del Team Forward Racing, sia per la classe MotoGP che per la classe Moto 2.

L’innovazione tecnologica, la ricerca delle performance, l’affidabilità del tempo sono indubbiamente valori comuni che legano il mondo delle due ruote e il mercato della telefonia mobile.

Quest’anno i piloti in gara saranno sei. Per il MotoGP salirà in sella alla FTR Kawasaki CRT il nuovo arrivato Claudio Corti, proveniente dalla Moto 2, che sarà al fianco del celebre bicampione del mondo della Superbike Colin Edwards.

Il team della Moto 2 si allarga invece con tre nuovi ambiziosi piloti come Simone Corsi, Mattia Pasini e lo spagnolo Ricky Cardùs, che affiancheranno il confermato campione Alex De Angelis a bordo delle nuove Speed Up.

NGM rinnova così la propria passione per il mondo delle due ruote con una presenza costante sia nel Moto GP che nella Moto 2. Per il secondo anno consecutivo siamo fieri di poter vedere in pista dei piloti ambiziosi e delle moto competitive con i colori NGM. Grazie al gremito team di piloti di NGM Forward Racing, che saranno facilmente identificabili, la visibilità del marchio NGM aumenterà notevolmente. In questo modo, il brand potrà confermare il proprio ruolo importante in Italia e tentare la conquista di nuove quote di mercato in altri paesi del mondo”, ha commentato Stefano Nesi, Presidente di NGM Italia. A.R.

NEWS MODA SULLA TUA MAIL

ngm moto gp

Commenti

comments