Lardini torna alle origini e presenta la collezione donna

Lardini debutta con la prima collezione donna per l'autunno-inverno 2013/14. Cinquanta sfumature di capispalla estremamente femminili che reinterpretano le linee e i segni del passato tenendo conto del bisogno di funzionalità delle donne del nostro tempo.

Il capospalla come punto di partenza e il Made in Italy come convinzione.

[…] L’impronta sartoriale della nostra produzione ha radici nella storia del nostro territorio.” – spiega il presidente Andrea Lardini – “Anche nella difficoltà dell’economia globale, da sempre convinti assertori del Made in Italy, abbiamo continuato a produrre in Italia“.

Da qui riparte l’universo Lardini che torna alle origini, a quando tutto ebbe inizio. I fratelli Lardini erano poco più che ventenni, come dichiarano loro stessi in conferenza stampa, un po’ acerbi, ma con entusiasmo da vendere, intrapresero la strada nel fashion system dedicandosi all’universo maschile. Tanti anni di successi fatti di continue sperimentazioni, di creatività, di maestria, di rigore e una piccola parentesi nell’universo femminile durata un anno (dal 1978 al 1988). Ora, a distanza di 25 anni, la svolta, o meglio, la sfida.

Lardini Fall-Winter 2013/2014

Lardini Fall-Winter 2013/2014

Andrea, Luigi, Annarita e Lorena Lardini, hanno percepito che il mercato aveva bisogno dei capospalla da donna, per molto tempo dimenticati e trascurati. Ecco che, rimanendo fedeli alla propria filosofia di stile e al proprio metodo, il Gruppo marchigiano di Filottrano (Ancona) entra in punta di piedi nell’universo femminile proponendo per l’autunno-inverno 2013/14, pochi capi, tutti capispalla, ma eccezionalmente lavorati e realizzati in perfetto stile Lardini.

Il focus è tutto sul prodotto” – spiega Andrea Lardini – “sulla sartorialità, il fitting e le lavorazioni“, le influenze richiamano gli anni Cinquanta e Sessanta e le eleganti linee dell’epoca: cappottini bon ton con colletto a camicia e grossi bottoni, oppure cabanne in lana con piegoni centrali sul dietro, piatti colletti e allacciatura a doppiopetto.

Non manca il concetto di reversibilità. Visto il grande successo riscosso con la linea RVR Lardini nella collezione maschile, il brand ripropone lo stesso anche per la collezione femminile. Si tratta di cinque modelli di capispalla reversibili realizzati con tessuti naturali da un lato e tessuti water repellent dall’altro. La loro leggerezza e adattabilità diminuisce gli ingombri nelle valigie, nelle scatole di spedizione, nei negozi e nei magazzini.

Una collezione esemplare che punta alla qualità dei capi e non alla quantità portando alta la bandiera del Made in Italy, orgoglio tutto italiano. E.M.

NEWS MODA SULLA TUA MAIL

Lardini Fall-Winter 2013/2014

Lardini Fall-Winter 2013/2014

Commenti

comments