Il telefono cellulare compie 40 anni

Il 3 aprile 2013 sarà una data da ricordare! Quest'anno una delle evoluzioni che hanno cambiato maggiormente il nostro quotidiano, il telefono cellulare, compie quarant'anni.

Un traguardo al quanto memorabile quello che raggiungerà il telefono cellulare il 3 aprile 2013. Quarant’anni dalla sua nascita il 3 aprile 1973, quando il direttore della sezione Ricerca e Sviluppo di Motorola, Martin Cooper, inventò il primo prototipo, che allora pesava 1,5kg.

La prima telefonata fatta con questo prototipo è stata proprio da Cooper nel 1973 che chiamò il suo rivale, Joel Engel dei Bell Labs. Questo modello costosissimo – oltre 1 milione di dollari – non venne messo in commercio subito, ma fu il predecessore del famoso modello DynaTAC 8000x commercializzato nel 1983.

Il peso si era ridotto a soli 793 grammi. In quegli anni il modello creato da Motorola costava sui 4.000 dollari e aveva una carica di otto ore con un autonomia di conversazione di 30 minuti. Per ricaricarlo servivano ben dieci ore e al suo interno si potevano memorizzare fino a trenta numeri. Lo ricorderete sicuramente in mano a Gordon Gekko in “Wall Street“… Che evoluzione! A.R.

NEWS MODA SULLA TUA MAIL

Gordon Gekko in

Gordon Gekko in “Wall Street”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp