La Siberia ispira la P-E 2013 di Basharatyan V

Una collezione che si ispira ai paesaggi Siberiani e all'abbigliamento tipico delle popolazioni locali senza contaminazioni folkloristiche. Veronica Basharatyan presenta la sua collezione "Siberia" per la primavera-estate 2013.

Un deserto meraviglioso ed effimero al confine tra il Sud Siberia e la Mongolia. Un paesaggio unico tra sabbia, montagne innevate e una tenua luce rosa emessa dal sole che sorge ispirano il mood della collezione primavera-estate 2013 del brand inglese Basharatyan V.

35 looks che presentano per la prima volta una lavorazione particolare applicata sullo chiffon: trasformato come pelliccia nei volumi e nella morbidezza, e lavorato attraverso un intreccio “a fiocco” del filo di seta. Una sorta di pelliccia estiva quindi che ritroviamo su corpini e gilet e come elemento decorativo su tubini, top e gonne. Una collezione molto femminile per una principessa siberiana – interpretata in passerella dalla modella Carmen Kass – con prevalenza di abiti e gonne lunghissime. I colli sono alla coreana,a giro o a V mentre le maniche si stringono nel polso.

Organza, seta, chiffon e lino per i tessuti mentre la palette cromatica si espande dal crema al viola passando per il beige dorato, il celeste, il blu, il bianco e il rosa tenero. A.R.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Carmen Kass

Commenti

comments