Lindsay Lohan distrugge una Porsche a Santa Monica

E' proprio sfortunata Lindsay Lohan. Dopo i guai giudiziari iniziati nel 2007 sembrava che adesso andasse tutto bene. Venerdì l'attrice è rimasta vittima di un incidente d'auto senza conseguenze gravi...

Lindsay Lohan è rimasta vittima di un incidente lo scorso venerdì assieme alla sua assistente. L’attrice si stava recando sul set del suo nuovo film “Liz & Dick” a Los Angeles ed ha schiantato la sua Porsche nera in affitto su un camion sulla Pacific Coast Highway a Santa Monica. Lindsay è stata portata in ospedale per alcuni accertamenti ed è uscita qualche ora dopo. Non ha riportato ferite, mentre la sua assistente ha solo qualche graffio e livido.

Al momento dell’incidente, nè Lindsay, nè il conducente del camion erano sotto effetto di alcol o droghe. Lindsay dice che il camion le ha tagliato la strada e che non è colpa sua. Ma a sentire la versione del conducente Lilo stava sfrecciando sulla superstrada e lui era già nella sua corsia per cui l’ipotesi che le abbia tagliato la strada è inverosimile. Alcuni tabloids dicono che almeno una macchina con paparazzi a bordo la stava seguendo. Che andasse troppo veloce per scappare da loro?

Il porta voce di Lindsay ha dichiarato: “E’ stata portata all’ospedale di Santa Monica UCLA come precauzione. Sta bene ed è stata rilasciata due ore dopo e si è recata sul set per mettersi al lavoro. Fortunatamente nessuno si è fatto male nell’incidente“. A.R.

Commenti

comments