Björn Borg presenta “Tweeting in the dark” su Twitter

Vi piace flirtare online? Volete rimanere anonimi? Adesso è possibile grazie al sito "Tweeting in the Dark" lanciato il 2 maggio e testano anche dalle celebrities come Ashton Kutcher e Cheryl Cole... Scoprite di cosa si tratta!

Il fashion-brand svedese Björn Borg ha lanciato una nuova iniziativa su Twitter quale parte integrante della campagna “Björn Borg says JA! To turning the lights off”.

Nasce così il sito “Tweeting in the Dark” (tweetinginthedark.com), idea nata sulla scia di un sondaggio condotto recentemente dall’azienda Björn Borg, sviluppato sulle abitudini delle persone quando si spengono le luci a fine giornata. L’attività più votata è stata, ovviamente, quella di flirtare. E molte di queste persone lo fanno su Twitter trasformandolo così in un punto di incontro molto sexy.

bjorn borg favorisce il flirt su twitter

Il meccanismo del “Tweeting in the dark” è molto semplice. L’utente di Tweeting in the dark può inserire sul sito il nome della persona che vuole ‘conoscere’: Björn Borg notificherà ai followers che ‘Qualcuno ti vuole ‘conoscere’ al buio’.

Se la persona giusta digiterà a sua volta il Twitter name di chi lo ha precedentemente digitato su Tweeting in the dark, il match verrà notificato a entrambi e cadrà l’anonimato. A.R.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Commenti

comments