Heidi Klum, Robert Downey Jr., Nicole Kidman e Clive Owen: protagonisti in edicola | VIDEO

Scopriamo alcuni dei protagonisti di copertine del mese di maggio. Dal neo divorziata Heidi Klim al protagonista di "The Avengers" passando per la coppia televisiva Nicole Kidman/Clive Owen, scopriamo cosa hanno da dirci...

Posa come madre natura l’ha fatta, la top model tedesca Heidu Klum in copertina di Allure. Parla ovviamente del ormai ex marito Seal, con il quale è stata sposata per 7 anni e dal quale ha avuto tre figli: “Sai non cambierei niente. Se dovessi tornare indietro non cambierei nulla. Non rimpiango niente di quello che è successo. Le cose vanno come devono andare. Sono ancora nell’occhio del ciclone e le cose sono ancora un po’ strane. Però a volte bisogna separasi per un periodo e capire come stanno le cose“.

Parla anche di chirurgia estetica e dice: “Richiedimelo di nuovo quando avrò 65 anni, ma per ora sono orgogliosa di dire che non ho mai fatto nessun ritocco. Ognuno ha le sue opinioni su quello che è bello o brutto e la chirurgia estetica per me non è bella. Sopratutto quando vedi ragazze giovanissime che si rifanno. Non voglio fare nomi ma a volte rivedo ragazze dopo cinque anni e non le riconosco più. Conosco molte ragazze che hanno la metà dei miei anni e sono tutte rifatte. Cosa faranno a 40 o 50 anni?

Altro protagonista di copertina è Robert Downey Jr. che ritroveremo a breve nel film Marvel, “The Avengers” e che posa in cover di Esquire. L’attore 47enne parla del suo nuovo ruolo di padre e dice: “Voglio essere un eroe per mio figlio? No. Voglio essere una persona normale. Ed è abbastanza difficile così. Ogni padre getta un’ombra sai? E quell’ombra è il fatto che tu sia deluso, risentito o che ti senta così sostenuto ed amato che non capisci perché la vita sia così difficile – o, che si così lungo e buio che non riuscirai ad uscirne e così non ci provi neanche. Giusto? Così per me la parola eroe non è applicabile all’essere umano. Penso che ognuno di noi faccia cose eroiche, ma eroi non è un nome, è un verbo“.

Terminiano con la copertine di W sulla quale Nicole Kidman posa in un abito giallo Prada accompagna da Clive Owen. I due hanno terminato le riprese del film televisivo “Hemingway & Gellhorn” che andrà in onda su HBO.

Nicole spiega perché ha accetato questo progetto: “Non sapevo niente di Martha Gellhorn, ma ho sempre amato i ruoli di donne forti che vogliono conquistare il mondo. La cosa eccitante del film è la vedi scoprire la sua vera natura. All’inizio è solo chiacchiere. Sa che dovrà sporcarsi le mani e diventare quello che dice di essere oppure non sarà presa sul serio“.

Prosegue poi parlando dell’intervento alle corde vocali che il marito Keith Urban (cantante country) ha subito: “Tutte questo cose ti avvicinano. E’ stato molto profondo: stare senza la sua voce, e poi finalmente sentirla di nuovo E se fosse stata diversa? Ero lì per le sue prime parole, e poi abbiamo pianto. Quante donne hanno la possibilità di sentire le prime parole del proprio marito? Se queste esperienze non ti avvicinano, non sei umano“. A.R.

Commenti

comments