Il brand canadese Aldo Shoes punta sul connubio tra scarpe e gioco

La collezione primavera/estate ’12 ha, come sempre nelle collezioni Aldo Shoes, le qualità per stupire e per far innamorare il pubblico. Le linee delle calzature e degli accessorie sono, in effetti, per tutti i gusti: sbarazzina, elegante, sportiva, glamour ma soprattutto originale. I prezzi inoltre sono contenuti.

Il gioco d’azzardo e soprattutto il poker e i casinò on line vivono un momento di grande successo, sia in Italia che all’estero.

Proprio per questo motivo, molte case di moda hanno deciso di puntare sul gioco come tema delle proprie collezioni o della propria campagna pubblicitaria.

Tra le tante, Aldo Shoes, la firma canadese attiva nel settore delle calzature e accessori dal lontano 1972, ha incentrato la sua campagna pubblicitaria creando i billboards (i giganteschi cartelloni pubblicitari) e i suoi booklet su due aspetti principali: 2 modelli con forte carisma e il motivo del gioco.

Matthew Gray Gubler, attore e modello molto eccentrico che interpreta il dott. Spencer Raid nella serie Criminal Minds, e la meravigliosa Lily Donaldson mostrano le scarpe di Aldo Shoes su degli scenari con oggetti che rimandano al gioco, come dei dadi, delle carte da poker, delle roulette, o i semi stessi delle carte francesi.

Se si vuole davvero delle scarpe di tendenza e alla moda, non si può far a meno di visitare uno dei cinque negozi già aperti in Italia. Da un anno, infatti, la Aldo Shoes è arrivata nel nostro paese: hanno aperto i battenti in successione i negozi di Roma, Milano, Lonato, Treviso, nuovamente a Milano e a brevissimo sarà inaugurato il sesto a Bolzano.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Aldo ShoesAldo Shoes

Commenti

comments