Jennifer Aniston a GQ, “Il cliché casa/marito/figli è noioso”

Non ne vuole proprio sapere di mettere la testa a posto, l'attrice Jennifer Aniston, che posa sulla copertina di GQ di marzo con il co-protagonista Paul Rudd. Amici da molti anni, da quando giravano "Friends", i due posano per Terry Richardson in un divertente e sexy servizio fotografico.

I protagonisti della commedia “Wanderlust“, in Italia dovrebbe chiamarsi “Nudi e Felici“, in arrivo negli Stati Uniti il 24 febbraio, Jennifer Aniston e Paul Rudd posano per la copertina di GQ di marzo.

Jennifer, 43 anni, e Paul, 42 anni, hanno risposto alle domande della giornalista di GQ e posato per un divertente e sexy photoshoot. Parlando dei rumors che la vedono incinta, Jennifer risponde: “Non avrò dei tripleti. Non avrà dei gemelli. E neanche un bambino. Confermo che non sono incinta” conclude l’attrice, alzandosi il maglione e mostrando un pancia più che piatta!

La Aniston sostiene che le voci della gravidanza sono iniziate perché ha recentemente smesso di fumare e preso qualche chilo (dove?) il che ha scatenato i paparazzi e i giornali di gossip. “Penso che ormai ci sia questo cliché. Che se vuoi essere felice devi avere una casa, una marito e dei figli… I figli fanno casino!“.

Da qualche anno ha superato i 40 e commenta così: “I 40 sono fantastici! Oh mio Dio, i miei 30 sono volati ma i 40 per ora sono favolosi!“. Vi lasciamo con alcune delle foto di Jennifer Aniston e Paul Rudd scattate da Terry Richardson. A.R.

Commenti

comments