Dal mondo equestre alla Venezia anni ‘700 per Ermanno Scervino

Per la prossima fall-winter 2012/13 Ermanno Scervino punta sul verde! Verde speranza, che colora principalmente questa nuova collezione che trae una grande ispirazione dal mondo equestre, fino all’opulenza della Venezia del ‘700. Volumi aerei e leggeri, quasi plastici, con elementi iperfemminili.

Apre la sfilata, il verde. Sulle blouses, i pantaloni in nappa, gli abiti e i coprispalla. Un camaieu di verdi. Scervino punta su tocchi di colore, per spezzare la quotidianità. Zoom sul punto vita! I nuovi volumi ad uovo, a redingote, a tulipano stringono la vita esaltando così il busto e il décolleté.

Il macramé fa la sua apparizione, accoppiato al crespo disegno macro pied de poule, o al feltro. Occhiolino all’opulente e magica Venezia del ‘700, trionfano le guepières e i bustier, che si abbinano a gonne fascianti, oppure a giacche sportive, diventando un pezzo chiave del guardaroba, non solo riservato alla sera o ai look più intriganti.

La sera si fa assolutamente glamour, seducente più che mai, con abiti trasparenti vestiti di pizzo o pizzo/paillettes. L’altarnativa? Il mini dress bustier leggero e impalpabile grazie ai suoi vari strati di organza. E.L.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Ermanno Scervino Fall-Winter 2012/2013
Ermanno Scervino Fall-Winter 2012/2013
Ermanno Scervino Fall-Winter 2012/2013

Commenti

comments