Arnoldo Battois ridanno vita a fantasmi del passato

Come in un thriller d'altri tempi, la storia Arnoldo Battois prende vita svincolandosi tra stanze specchiate e polverose. Gli accessori dell'autunno-inverno nascono così e le classiche borse plissettate del brand non mancano all'appello.

Da un palazzo veneziano abbandonato, tra fantasmi del passato e specchi ossidati, prendono vita ricordi di viaggio… La collezione autunno-inverno di Arnoldo Battois da così il benvenuto al nuovo anno, sperimentando materiali, forme e decorazioni sbiaditi alla luce o impolverati.

Accessori dalle fogge vissute come la dottor bag o la sacca Elefante. Ispide pellicce fanno il loro ingresso, combinati con vitelli e vernici nei toni del ferro o in pitone color melograno. Il must delle collezioni Battois, le borse plissettate, vengono proposte in nappa plongè argilla con inserti dorati. E.M.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Arnoldo Battois
Arnoldo Battois
Arnoldo Battois
Arnoldo Battois
Arnoldo Battois
Arnoldo Battois
Arnoldo Battois
Arnoldo Battois
Arnoldo Battois

Commenti

comments