Justin Bieber: nuovo video e test di paternità | VIDEO

Justin Bieber sta passando un periodo al quanto difficile. E' stato accusato da una delle sue fan di essere il padre del suo maschietto nato 3 mesi fa. Bieber ha accettato, come da richiesta, di eseguire il test di paternità per chiarire la situazione. Su Twitter ringrazi i suoi fan per il supporto e lancia in premio il suo nuovo video che vi proponiamo qui...

Periodo nero per Justin Bieber. Il cantante pop è stato accusato da una fan di essere il padre di suo figlio di 3 mesi. Justin ha negato in blocco le accuse e ha accettato come richiesto dalla ragazza, che si chiama Mariah Yeater, di eseguire il test di paternità.

Su Twitter, Justin scrive: “La scorsa settimana e anche oggi ogni pettegolezzo e menzogna è stat detta su di me nei giornali. Devo solo ignorarli ma anche dopo tutte ste cavolate e bugie… i miei fans sono qui per me… e ho saputo adesso!!! E’ ufficiale, Under The Mistletoe è il numero 1 su Billboard 200 di questa settimana!!! Siamo i n°1!!!

Con questo Justin lancia il suo nuovo video “Santa Claus is coming to town“, un video in cui Bieber non appare in persona e lascia forse i suoi fan un po delusi. Il brano ovviamente è parte del nuovo album “Under The Mistletoe” dove Justin si trasforma in un piccolo aiutante di Babbo Natale!

Intanto ha altri motivi per festeggiare. E’ tornato a casa domenica sera con due awards, Best Male e Best Pop Artist, agli MTV Ema 2011. A.R.

Commenti

comments