Ter et Bantine dialoga con gli opposti maschile e femminile

Il guardaroba estivo di Ter et Bantine è un dialogo tra contrari. Il rigore maschile si fonde con la frivolezza femminile anni '50 e alla fluidità contemporanea si aggiunge il look formale che reinterpreta l'intramontabile completo sartoriale... per lei!

Per la prossima primavera-estate 2012 Ter et Bantine esplora il meraviglioso mondo del maschile e femminile, viaggia attraverso i contrari soffermandosi sui temi cardini della moda: la proporzione, la silhouette, il volume. Di centimetro in centimetro gli abiti prendono corpo sul corpo, facendo riferimento sia alla precisione sartoriale, prettamente maschile, che alla frivolezza degli anni ’50 tipicamente femminile.

Al rigore e alla rigidità subentra quel dettaglio ornamentale che fa la differenza come i motivi tribali ricamati sugli orli delle gonne simili a ghirlande schematiche stilizzate, o come le scarpe/sandalo, stringate maschili rivisitate, proposte nei colori fluo. E.M.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Ter et Bantine Primavera-Estate 2012
Ter et Bantine Primavera-Estate 2012
Ter et Bantine Primavera-Estate 2012
Ter et Bantine Primavera-Estate 2012
Ter et Bantine Primavera-Estate 2012
Ter et Bantine Primavera-Estate 2012
Ter et Bantine Primavera-Estate 2012

Commenti

comments