Miranda Kerr e il reggiseno da 2,5 milioni di dollari!

Non è proprio fresca la notizia. Che Miranda Kerr avesse indossato e presentato il reggiseno per miliardari di Victoria's Secret si sapeva. Ve ne avevamo parlato anche noi la scorsa settimana. La novità è che oggi vi proponiamo anche le foto del bellissimo angelo Victoria's Secret. Siete Pronti?

Vi avevamo anticipato la notizia una settimana fa. Oggi emergono nuove foto della super sexy Miranda Kerr che indossa il Fantasy Treasure Bra di Victoria’s Secret.

Ogni anno l’angelo più popolare viene eletto dal brand e ha la fortuna di sfilare con il Fantasy Treasure Bra. Quest’anno tocca alla neo mamma Miranda Kerr (non preoccupatevi, anche noi ci chiediamo ancora come possa aver questo fisico a soli 9 mesi dal parto!).

Un onore quello di indossarlo dato che arriva dopo Tyra Banks, Gisele Bündchen, Heidi Klum, Adriana Lima, Marisa Miller e Claudia Schiffer.

Il reggiseno molto particolare è stato realizzato in esclusiva per Victoria’s Secret da London Jewelers ed è parte della collezione Christmas Dreams and Fantasies.

E’ dunque acquistabile… Si ma a quale prezzo? Ora vi diamo alcuni dettagli su quest’opera d’arte. E’ realizzato a mano con quasi 3400 pietre preziose che includono diamanti gialli e bianchi, perle, citrine e aquamarine tutte incastonate in oro bianco e giallo 18 carati.

Il pezzo centrale è impreziosito da due diamanti bianchi da più di 8 carati l’uno e da due stupendi diamanti gialli di 14 carati l’uno. In tutto il reggiseno conta più di 142 carati di diamanti. Le pietre scelte per il famoso reggiseno sono state selezionate dopo aver visto più di 10.000 gemme e in totale ci sono volute quasi 500 ore di lavoro per realizzarlo. Il costo? Il Fantasy Treasure Bra potrà essere vostro per la modica cifra di 2,5 milioni di dollari.

Ricordatevi che il 29 novembre andrà in onda la sfilata di Victoria’s Secret dove potrete vedere Miranda indossare il reggiseno. A.R.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Commenti

comments