Laura Popoviciu vince il concorso di design sostenibile lanciato da Gucci!

In occasione dell’ultimissimo giorno della fashion week parigina, Gucci ha finalmente annunciato il vincitore del concorso di design sostenibile organizzato in collaborazione con l’Institut Français de la Mode (IFM) celebrando allo stesso tempo “Ever Bamboo“, seconda edizione del giornale di Ever Manifesto. A 18 studenti dell’IFM è stato chiesto di realizzare una borsa applicando alle […]

In occasione dell’ultimissimo giorno della fashion week parigina, Gucci ha finalmente annunciato il vincitore del concorso di design sostenibile organizzato in collaborazione con l’Institut Français de la Mode (IFM) celebrando allo stesso tempo “Ever Bamboo“, seconda edizione del giornale di Ever Manifesto. A 18 studenti dell’IFM è stato chiesto di realizzare una borsa applicando alle loro creazioni il principio di minor impatto ambientale, senza trascurare l’innovazione, rispettando quindi, i valori della celebre Bamboo Bag di Gucci, caratterizzata per i suoi manici di bamboo, utilizzato per la prima volta per l’iconica borsa negli anni ’40.

Il bambù è un emblema dell’intramontabile tradizione di Gucci. Uno dei simboli più iconici del marchio fin dagli anni ’40”, dichiara Frida Giannini. “È stato entusiasmante vedere questi giovani designer accettare la sfida, collaborare con i nostri artigiani e rileggere questo materiale eco-sostenibile attraverso il concetto di design funzionale, elegante e al tempo stesso versatile che caratterizza le creazioni Gucci”.

La vincitrice si chiama Laura Popoviciu e la sua borsa, già pubblicata all’interno della sezione Style Ethic del numero di ottobre di Vogue America, si distingue per il design di ispirazione origami, che utilizza cotone riciclato, manici di bamboo e interni foderati con lino di bamboo. Gli angoli della borsa, sono fissati insieme da bottoni a pressione, consentendo tagli e tempi di costruzione minimi.

Questa borsa, disegnata dalla giovane Laura, è stata anche prodotta da Gucci in edizione limitatissima, ed è disponibile solo nelle boutiques di New York, Parigi, Roma e Tokyo, ma anche su gucci.com in Francia e negli USA.

Alla serata esclusiva hanno partecipato anche Stefano Tonchi, Elizabeth von Guttman, Charlotte Casiraghi e Alexia Niedzielski, che insieme hanno creato Ever Manifesto, per incoraggiare un futuro più sostenibile. E.L.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Bamboo Bag, Gucci disegnata da Laura PopoviciuEver Bamboo Bag – Gucci, disegnata da Laura Popoviciu

Commenti

comments