Estate californiana con le ZIPZ shoes, i vip le adorano già

Leggere, colorate, glamour, snob al punto giusto ma soprattutto “Born in California”. E’ questo il mix che fa delle ZIPZ, le prime free-shoes con la chiusura lampo. In pochissimo tempo, le intercambiabili californiane sono riuscite ad accaparrarsi il prestigioso titolo di “Best Young Talent Product”, ovvero prodotto più desiderato dalle giovani star del piccolo e […]

Leggere, colorate, glamour, snob al punto giusto ma soprattutto “Born in California”. E’ questo il mix che fa delle ZIPZ, le prime free-shoes con la chiusura lampo. In pochissimo tempo, le intercambiabili californiane sono riuscite ad accaparrarsi il prestigioso titolo di “Best Young Talent Product”, ovvero prodotto più desiderato dalle giovani star del piccolo e grande schermo a stelle e strisce, indetto dallo specializzato Hollywood Cronicle.

Tra le nuove stelle diventate supporters delle ZIPZ la bella Tiffany Thornton, la TawniHart della fortunata serie “Sonny tra le stelle” di Disney Channel; Micah Sloat il protagonista della saga horror Paranormal Activity; Anisha Nagarajan, l’orientale Madhuri della serie tv targata NBC Outsourced; Austin Robert Butler, il James Garret dello show di Nickelodeon Zoey 101.

Ma non solo, le ZIPZ sono anche diventate le migliori amiche di Jackson Rathbone, della saga di successo “Twilight”, Lacey Chabert, protagonista del film campione di incassi “MeanGirls” al fianco di Lindsay Lohan, Michael B. Jordan del celebre programma NBCFriday Night Lights”, ma anche i divi hollywoodiani affermati.

È il caso della famosa bagnina di Baywatch Gena Lee Nolin, della bond girl Denise Lee Richards de “Il mondo non basta mai” e dell’attore Omari Hardwick Lateef, visto in “Miracolo a Sant’Anna” di Spike Lee e nella recente trasposizione cinematografica del telefilm “The A-Team”.

Non solo, il nuovo modo di intendere le scarpe si rivela un successo che accomuna davvero tutte le generazioni: lo testimoniano star più adulte come Catherine Anne O’Hara, classe ’54, premiata con il National Board of Review Award, la settantenne Kathryn Joosten protagonista dei telefilm “West Wing” e “DesperateHousewives” e Courtney B. Vance, il Jim de “Le Avventure di HuckFinn”, il lungometraggio tratto dal celebre romanzo di Mark Twain.

Il fascino delle ZIPZ, infine, ha conquistato i giovani italo-americani protagonisti del reality show di MtvJersey Shore”, in onda anche in Italia. A.R.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times







Commenti

comments