Ermanno Scervino approda in Ucraina. Nuova buoutique a Kiev

“E’ una tappa importante quella di Kiev, che rafforza il nostro interesse verso i mercati dell’Est“, ha dichiarato Ermanno Scervino. “Guardo con attenzione alle nuove generazioni che amano la nostra moda, proiettati ad avvicinarsi alla vita occidentale”. E’ una grande opportunità di sviluppo che dobbiamo cogliere“. Con questa ultima apertura in Ucraina, diventano 37 i […]

E’ una tappa importante quella di Kiev, che rafforza il nostro interesse verso i mercati dell’Est“, ha dichiarato Ermanno Scervino. “Guardo con attenzione alle nuove generazioni che amano la nostra moda, proiettati ad avvicinarsi alla vita occidentale”. E’ una grande opportunità di sviluppo che dobbiamo cogliere“. Con questa ultima apertura in Ucraina, diventano 37 i monomarca Ermanno Scervino nel mondo.

Una buoutique di 200 metri quadri affacciati su una piazza centrale, dove otto vetrine espongono i capi must della collezione uomo e donna. L’obiettivo di Ermanno Scervino è chiudere il 2011 con un fatturato di 93 milioni di euro con una quota export del 60% di cui il 22% realizzato nell’area dell’Est Europa. F.A.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Commenti

comments