Ilary Blasi e la foto osé del passato

In una recente intervista per Vanity Fair, la bella Ilary Blasi ha confessato di aver posato per le foto al quanto bollenti. Ovviamente oggi guardando indietro si pente molto di quei servizi fotografici, ma quel che è fatto, è fatto. Su Vanity Fair possiamo leggere: “Avevo da poco compiuto 18 anni. Ero reduce da Miss […]

In una recente intervista per Vanity Fair, la bella Ilary Blasi ha confessato di aver posato per le foto al quanto bollenti. Ovviamente oggi guardando indietro si pente molto di quei servizi fotografici, ma quel che è fatto, è fatto. Su Vanity Fair possiamo leggere: “Avevo da poco compiuto 18 anni. Ero reduce da Miss Italia e volevo sfruttare il momento. Mi proposero di posare a Lampedusa, dissi sì senza pensarci, non ci vedevo nulla di male. A 18 anni sei una ragazzina e c’è il desiderio di sentirsi attraenti, desiderate. Basta dare un’occhiata ai profili di Facebook: quante sono quelle che postano immagini provocanti, e non per questo cercano avventure particolari? Ma è in quel momento che si deve fare attenzione a non esagerare. La seduzione è un’arma che bisogna imparare presto a manovrare con cura, perché c’è sempre il pericolo di lanciare un messaggio ambiguo”.

Inoltre Ilary ha parlato degli scatti di qualche settimana fa dove è apparsa a seno nudo in albergo a Formentera e non era affatto contenta di quelle foto. Un conto è decidere di posare nudi per un servizio, un altro è invadere la privacy di casa sua. A.R.

Commenti

comments