Fabri Fibra, litigio con uno spettatore VIDEO

Volano insulti e parolacce durante il concerto sabato scorso “Bellacanzone” del rapper di Senigaglia, Fabri Fibra, a Santo Stefano di Magra. Uno spettatore sotto il palco lo insultava dall’inizio del concerto con tanto di dito medio accompagnato da “Figlio di…“. Non riesce a trattenersi Fabri Fibra che sceso dal palco risponde al maleducato spettatore e […]

Volano insulti e parolacce durante il concerto sabato scorso “Bellacanzone” del rapper di Senigaglia, Fabri Fibra, a Santo Stefano di Magra. Uno spettatore sotto il palco lo insultava dall’inizio del concerto con tanto di dito medio accompagnato da “Figlio di…“. Non riesce a trattenersi Fabri Fibra che sceso dal palco risponde al maleducato spettatore e lo colpisce con il microfono. Lo stesso cantante ha rilasciato un’intervista al Secolo XIX spiegando: “C’è stata effettivamente la presenza di uno spettatore esuberante che fin dai primissimi secondi del concerto ha ritenuto opportuno disturbare, pur avendo pagato il biglietto, con gesti e insulti l’andamento del concerto. Dopo venti minuti ho dovuto però purtroppo interrompere il live richiedendo in modo esplicito al microfono l’intervento della sicurezza: ma ancora una volta la mia richiesta è stata inutile e ho dovuto addirittura scendere dal palco per confrontarmi con lo spettatore di cui sopra in prima persona e mostrare finalmente ad una sicurezza un po’ vaga chi fosse effettivamente l’elemento di disturbo. A quel punto è stato placato dalla sicurezza anche se ho dovuto interrompere il mio show, ma per qualche minuto solamente“.

Di seguito il video dell’esibizione con l’interuzione per il “siparietto“. Una domanda sorge spontanea però, lo spettatore ha pagato il biglietto solo per insultare Fabri Fibra? A.R.

Commenti

comments