Roberto Cavalli presenta la Spring-Summer 2012 per i più piccoli!

Presentate le collezioni Roberto Cavalli Angels e Devils e Roberto Cavalli Newborn. Il Kidswear propone tre temi. Party Inspiration dedicato ai giorni di festa con tessuti preziosi, abitini di chiffon e mussola per lei, abiti con giacche e pantaloni in tessuto blu denim per lui, che veste anche l’abito gessato. Lei indossa le paillettes sul […]

Presentate le collezioni Roberto Cavalli Angels e Devils e Roberto Cavalli Newborn. Il Kidswear propone tre temi. Party Inspiration dedicato ai giorni di festa con tessuti preziosi, abitini di chiffon e mussola per lei, abiti con giacche e pantaloni in tessuto blu denim per lui, che veste anche l’abito gessato. Lei indossa le paillettes sul kaftano, lui la cravatta o il papillon! Wild Safari propone outfit al sapore d’Africa. Per le bimbe una deliziosa giacca slim fit in nappa, abitini con petali, veli e piume bianche ma ancora una stampa pitone su abiti svasati e dalle forme ampie.

Per il bimbo invece tinte polverose per un piccolo esploratore che veste giacche safari, t-shirts, pantaloni e bermuda, tutti capi che sembrano rubati al guardaroba di Peter Beard, celebre esploratore del continente nero, famoso per i suoi diari di viaggio. Infine Miami Beach punta su colori sgargianti da alternare a popoline e gabardine bianchi per lei e al denim per lui. La collezione Newborn propone tante belle stampe fiorite per le mini bimbe ma anche l’iconica stampa giaguaro che si propone nei toni del grigio perla.

Nella collezione, abiti a palloncino in morbida seta, pagliacetti, t-shirts e ancora camicie. I maschietti non rinunciano all’abito in delizioso lino grigio perla, con ricami ton sur ton anche se i più esigenti vestono il gessato. Connotazione street invece per i giubbini, pantaloni e t-shirt in tessuto micro gessato blu ed ecrù, ma anche t-shirt con serigrafie di polaroid e foto di viaggi per un’avventura da piccolo esploratore. La stampa all-over di un simpatico elefante addolcisce il tema nursery. E.L.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times





Commenti

comments