Angelina Jolie e Brad Pitt denunciati dalla segretaria!

I Brangelina fanno notizia in questi giorni. Questa volta non è per Cannes ne per il nuovo tatuaggio di Angelina, bensì per una denuncia partita dalla segretaria licenziata dalla coppia glamour di Hollywood. L’ormai ex-segretaria li accusa di averla licenziata illegalmente e chiede alla coppia 80.000 euro di risarcimento. La donna che lavorava nel loro […]

I Brangelina fanno notizia in questi giorni. Questa volta non è per Cannes ne per il nuovo tatuaggio di Angelina, bensì per una denuncia partita dalla segretaria licenziata dalla coppia glamour di Hollywood.
L’ormai ex-segretaria li accusa di averla licenziata illegalmente e chiede alla coppia 80.000 euro di risarcimento.
La donna che lavorava nel loro castello in Provenza a Miraval dice che è sempre stata trattata bene, solo non ha avuto nessuna motivazione valida per il licenziamento.

Così ha fatto appello al tribunale del lavoro e preso un avvocato che ha dichiarato: “Questa somma è una goccia nell’oceano, per queste star. La mia cliente non ha nulla contro di loro a livello personale e dice di essere sempre stata trattata bene, ma i due non hanno fatto assolutamente nulla per evitarle il licenziamento. Mr. Brad Pitt, che tra l’altro è conosciuto per le sue attività caritatevoli e per l’adozione di bambini, dovrebbe ben comprendere che la mia cliente ha bisogno di un indennizzo il prima possibile e che non sta chiedendo milioni, ma semplicemente un’equa buonuscita. Speriamo che entrambi rimangano fedeli alla loro reputazione per le cause umanitarie.

Più che illegalità e risarcimento a me sembra che l’ex segretaria abbia visto una buona fonte di guadagno facile! Cosa ne pensate? A.R.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Commenti

comments