A pochi giorni dal matrimonio, Alena Seredova in cerca dell’abito!

E’ partito il conto alla rovescia per le nozze di Gigi Buffon con Alena Seredova. La loro relazione dura dal 2006 e ha dato vita a due bellissimi bambini. Ora il calciatore, portiere della nazionale e la bella modella ceca (che aveva giurato di non sposare mai un calciatore) si stanno preparando a fare il […]

E’ partito il conto alla rovescia per le nozze di Gigi Buffon con Alena Seredova. La loro relazione dura dal 2006 e ha dato vita a due bellissimi bambini. Ora il calciatore, portiere della nazionale e la bella modella ceca (che aveva giurato di non sposare mai un calciatore) si stanno preparando a fare il grande passo, il prossimo 14 giugno! Ebbene sì… il matrimonio va di moda! Dopo Catherine e William, si sposeranno anche Charlène Wittstock con il Principe Albert di Monaco, ma ancora Kate Moss, Kate Hudson oppure Maddalena Corvaglia che si sposerà invece domani 28 maggio!

E se tutti questi matrimoni avrebbero dovuto dare idee alla bella Alena, lei invece non ha ancora trovato l’abito perfetto! “A poche settimane dal mio matrimonio non ho ancora l’abito. Ce l’hanno tutti: Gigi è stato il primo a sceglierlo. Io niente. Tutto dipende da quello. C’è mia sorella che ha trovato la chiesa a Praga dove ci sposeremo. Ma la decorazione andrebbe coordinata con il bouquet, che andrebbe coordinato con l’abito… Un dramma. Alla fine ci sbatterò sopra e dirò: è quello”.

A sentire Karl Lagerfeld, l’abito perfetto è un abito in stile Kate Middleton, prezioso abito con inserti e maniche di pizzo che ricordava quello indossato da Grace Kelly per il matrimonio con il Principe Raniero di Monaco.

Ma Alena continua a cercare, convinta di innamorarsi di quello perfetto! E’ vero, a volte trovare l’abito è ancora più difficile che trovare l’uomo perfetto. Così la futura sposa non si da pace e cerca fiduciosa. Pochi giorni fa è stata vista in centro a Milano mentre scendeva dalla sua Opel Meriva, probabilmente per recarsi in qualche atelier. Lo avrà finalmente trovato l’abito? E.L.

Commenti

comments