Robert Clergerie e il forte richiamo maschile per la P-E 2011

Primavera-estate 2011 dal sapore mascolino quella proposta da Robert Clergerie che vede reinterpretare il canvas e la pelle per le calzature donna come in un vero e proprio revival anni ’70. Uso accurato di materiali che furono come il vinile, le stampe piotante, il cuoio e la paglia; fusioni perfette che si adattano come un […]

Primavera-estate 2011 dal sapore mascolino quella proposta da Robert Clergerie che vede reinterpretare il canvas e la pelle per le calzature donna come in un vero e proprio revival anni ’70. Uso accurato di materiali che furono come il vinile, le stampe piotante, il cuoio e la paglia; fusioni perfette che si adattano come un guanto al piede e ai look di una donna grazie anche e soprattutto alle nuance morbide e calde alternate a colori metallici e lucidi.

Via libera ai sandali con tacco grosso muniti di fibbia e cinturino alla caviglia, agli intrecci paglierini, alle stringate mascoline effetto garçonne e alle zeppe, vero must-have oramai da molte stagioni. E.M.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Robert Clergerie
Robert Clergerie
Robert Clergerie
Robert Clergerie
Robert Clergerie

Commenti

comments