Guillaume Hinfray lancia calzature gotico-mediavali

Ispirate alla fredda Normandia, terra originaria di Sir Guillaume, le calzature della collezione GH primavera-estate 2011 hanno un appeal tenebroso e warrior chic con piccoli elementi underground inseriti: i piercing. Ricercato assortimento di modelli, linee morbide e design grintoso secondo la filosofia “less is more“, fanno a gara su ballerine dalla lavorazione a sacchetto, infradito […]

Ispirate alla fredda Normandia, terra originaria di Sir Guillaume, le calzature della collezione GH primavera-estate 2011 hanno un appeal tenebroso e warrior chic con piccoli elementi underground inseriti: i piercing. Ricercato assortimento di modelli, linee morbide e design grintoso secondo la filosofia “less is more“, fanno a gara su ballerine dalla lavorazione a sacchetto, infradito piatte o con tacco alto, sandali a fascia, decolletè spuntate con tacco drappeggiato.

Contrasti di luce e contrasti materici che si sposano perfettamente con materiali ricercati come il “loup de mer” che conferisce l’effetto di pelle squamata e il “maroquin” dall’effetto lucido e graffiato.

Non mancano proposte bon ton anni Sessanta in camoscio, vitello e capra lissata, nel rispetto del mood di stagione. E.M.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Guillaume Hinfray Primavera-Estate 2011
Guillaume Hinfray Primavera-Estate 2011
Guillaume Hinfray Primavera-Estate 2011
Guillaume Hinfray Primavera-Estate 2011

Commenti

comments