Moschino Cheap & Chic celebra Milano, London, Paris e New York VIDEO

Si vuole gioiosa e divertente la collezione Moschino Cheap & Chic che propone un vero stile cosmopolita! Il mood della collezione si ispira infatti alle grandi città, capitali di stile, come Milano, Londra, Parigi e New York. Così, in passerella, le modelle escono da porte allestite davanti al Duomo, da un’iconica cabina telefonica britannica, dalla […]

Si vuole gioiosa e divertente la collezione Moschino Cheap & Chic che propone un vero stile cosmopolita! Il mood della collezione si ispira infatti alle grandi città, capitali di stile, come Milano, Londra, Parigi e New York. Così, in passerella, le modelle escono da porte allestite davanti al Duomo, da un’iconica cabina telefonica britannica, dalla Tour Eiffel o dalla Statua della Libertà. I capi, invece, prendono spunto dai colori di questi elementi star dell’autunno-inverno 2011/2012.

La parte milanese fa trionfare colori su toni del beige e del “marmo”, il Duomo appare, stampato sugli abitini indossati con il parka dal cappuccio bordato di pelliccia, ma sbarcano anche tante paillettes versione gold. Il rosso viene scelto per la parte londinese (cabine telefoniche oblige) e con lui un tartan ispirato al vetro di questi veri pezzi di design che spopolano nella città. Una cabina che si ritrova stampata sull’abitino trapezio, così come la Tour Eiffel e infine la Stauta della Libertà.

Nero e grigio per il mood chic e bourgeis di Paris, che abbina maglia grossolana e t-shirt ironiche alle gonne di pelliccia o agli abiti scintillanti e lunghi rigorosamente neri. Questi ultimi tornano in viola per l’ultimissima parte dedicata a New York, assieme ad un mood college, con bomberini di pelle, da abbinare alle scarpe turchesi o viola irridescenti. Più di una sfilata, una vera festa per celebrare una collezione giovane, moderna, glamour e da fare impazzire le fashionista! E.L.

Registrati gratis a Privalia: sconti fino al 70%

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Moschino Cheap & ChicMoschino Cheap & Chic

Commenti

comments