Esclusiva! Vi sveliamo la “modella” più pericolosa al mondo

Che ci fanno insieme uno stilista e uno scultore? Inventano opere che sanno di novità. E’ il caso della “modella” più pericolosa al mondo messa in piedi dallo stilista georgiano David Koma e dall’artista russo Dimitry Zhykov. Il suo nome non è nè Claudia nè Naomi, ma 87-61-87 ed è una giacca-scultura piena di aculei […]

Che ci fanno insieme uno stilista e uno scultore? Inventano opere che sanno di novità. E’ il caso della “modella” più pericolosa al mondo messa in piedi dallo stilista georgiano David Koma e dall’artista russo Dimitry Zhykov.

Il suo nome non è nè ClaudiaNaomi, ma 87-61-87 ed è una giacca-scultura piena di aculei che rappresenta, simbolicamente, una donna/modella bellissima, ma dalla pericolosa professione. Il duo di artisti georgiano-russo, ha riunito così la passione per la moda e per il metallo decidendo di dare visibilità alla loro creazione durante la manifestazione internazionale Arte Fiera 2011 che si terrà dal 28 al 31 gennaio, nel concept store bolognese L’Inde de Palais.

David Koma, l’eclettico stilista amato dalle star d’oltreoceano, non è estraneo a queste stranezze e non è la prima volta che propone abiti originali alla dive. E’ il caso di Beyonce Knowles che scelse un “Koma” per l’edizione 2009 degli European Music Awards, di Lily Cole, la trasgre-diva britannica dal look futuristico e dell’australiana e sensuale Kylie Minogue che con il suo metro e cinquanta è riuscita ad indossare un vestito-scultura Koma con estrema sensualità.

87-61-87 la giacca-scultura pungente da indossare solo se si hanno le perfette misure o per sentirsi un po’ le metalliche protagoniste di Blade Runner. E.M.

Registrati gratis a Privalia: sconti fino al 70%

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Commenti

comments