Natale 2010: ecco i consigli per non impazzire coi regali!

Ah… L’atmosfera natalizia… la cioccolata calda, i preparativi per il cenone, gli addobbi, l’albero di Natale, la musica natalizia che culla le serate al calduccio a casa o le vie del centro… famigliole sorridenti e felici davanti alle vetrine di Natale … ALTROCHE! Secondo un sondaggio, per il 67% degli italiani l’immancabile shopping di natale […]

Ah… L’atmosfera natalizia… la cioccolata calda, i preparativi per il cenone, gli addobbi, l’albero di Natale, la musica natalizia che culla le serate al calduccio a casa o le vie del centro… famigliole sorridenti e felici davanti alle vetrine di Natale … ALTROCHE! Secondo un sondaggio, per il 67% degli italiani l’immancabile shopping di natale è fonte di stress e di ansia. Tutt’altro che un momento gioioso, per il 24% infatti, la “corsa ai regali di natale” è un “male necessario che non può evitare“. E quelli più entusiasti? In realtà pensano che sia “l’occasione ideale per evadere dai problemi della quotidianità“. La maggioranza sogna di “delegare il problema” facendo fare le compere a qualcun’altro.

Le più consenziose? Le donne ovvio! Non solo sono più convinte e sicure su ciò che devono acquistare e sui destinatari, ma prendono anche il tempo di trovare esattamente ciò che vogliono facendo in media 4 o 5 negozi prima di decidersi, mentre l’uomo tende ad acquistare nel primo negozio che visita! (Un consiglio per voi ragazze, sapendo anche che in media non rimangono più di 30 minuti nel negozio… pensate dunque a dare indirizzi ben mirati ai vostri fidanzati!).

Ma non è tutto! Pare che oltre ad essere una fonte di stress, lo shopping natalizio sia anche nocivissimo per la coppia! Troppo spesso finisce in litigata, se non peggio! Il problema principale? Il regalo per la suocera! 35% delle persone ammettono di essere subissate di consigli e suggerimenti sul regalo da prendere, anche se comunque vada, quest’ultimo genererà lo stesso scontri sia sul prezzo che sulla scelta.

In coppia, anche la scelta del regalo può essere un problema! Non si sa mai cosa regalare! Il regalo più gettonato per Natale 2010 sarà a quanto pare il prodotto tecnologico! Poi vengono i prodotti enogastronomici, i capi d’abbigliamento, ma il 44% cercherà di far coincidere ogni regalo con un oggetto utile, funzionale, o di uso quotidiano! Piacerà? Bah… a patto che la persona in questione non abbia come filosofia di vita il motto di una celebre azienda americana che per Natale pronava: “regalami tutto quello che desidero, nulla di cui ho bisogno”!

Ecco, infine, le 5 regole d’oro per sopravvivere allo stress dei regali di Natale

1) Pensaci per tempo e programma gli acquisti, evitando le corse dell’ultimo minuto;
2) Pianifica la spesa e poniti dei limiti di budget;
3) Dividi i compiti e scegli con cura i tuoi “compagni di shopping”, in base ad abitudini e gusti;
4) Ricordati, mentre corri per acquistare i doni destinati ad altri, di autogratificarti un po’;
5) Non dimenticare la tradizione, ma cerca di rinnovare il tuo Natale, magari con regali “fuori dagli schemi”.

Registrati gratis a Privalia: sconti fino al 70%

CLICCA QUI E SFOGLIA LA VETRINA DEI REGALI DI NATALE SELEZIONATI DA FASHION TIMES!

Commenti

comments