Bottega Veneta propone un concorso di Design per il Salone del Mobile

Bottega Veneta ha annunciato l’arrivo di un nuovo concorso di design organizzato con la rinomata Università di Tokyo. La competizione è rivolta agli studenti di architettura della Facoltà di ingegneria e si concluderà con la presentazione di tre progetti vincenti, ad aprile 2010. I progetti vincenti saranno poi allestiti nella nuova sede di Bottega Veneta […]

Bottega Veneta ha annunciato l’arrivo di un nuovo concorso di design organizzato con la rinomata Università di Tokyo. La competizione è rivolta agli studenti di architettura della Facoltà di ingegneria e si concluderà con la presentazione di tre progetti vincenti, ad aprile 2010. I progetti vincenti saranno poi allestiti nella nuova sede di Bottega Veneta in occasione del Salone del Mobile.

Il concorso, presentato agli studenti all’inizio di ottobre, consiste nel progettare un elemento di arredo che sia funzionale per chi è seduto, nel rispetto delle tradizione Bottega Veneta di qualità, design senza tempo e artigianalità. Ogni studente ha già avuto l’opportunità di sottoporre schizzi ed idee a Tomas Maier, Direttore Creativo di Bottega Veneta, che si è recato personalmente a Tokyo per la valutazione dei progetti.

Per questi giovani designer vincere sarà l’inizio di un’esperienza che li porterà a Vicenza nell’atelier Bottega Veneta, nel mese di gennaio, dove visioneranno i prototipi realizzati per loro; quindi a Milano, per presentare i loro progetti al mondo del design e alla stampa internazionale, in occasione della presentazione Bottega Veneta Salone del Mobile 2010. Infine, i progetti vincenti saranno disponibili come special order nei negozi Bottega Veneta di tutto il mondo e verranno successivamente esposti nella boutique di Ginza.

Per Bottega Veneta, la design competition 2010 è un momento centrale della presentazione per il Salone del Mobile, che celebrerà la cultura e l’artigianato giapponese. Oltre a presentare i progetti vincenti, l’evento Bottega Veneta per il Salone del Mobile, offrirà al pubblico un’esposizione di artigianato giapponese co-curata da Tomas Maier e Seiichi Kamei, editor in chief della prestigiosa rivista di architettura e design Casa Brutus. F.A.

Compra Bottega Veneta su Yoox!

Tomas Maier e Mister ChibaTomas Maier e Mister Chiba

Commenti

comments